Allegato 2 istanza di partecipazione alla gara



Download 89.16 Kb.
Sana08.09.2017
Hajmi89.16 Kb.
ALLEGATO 2


ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA

E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA



PROCEDURA APERTA, MEDIANTE PIATTAFORMA SINTEL – REGIONE LOMBARDIA - CON AGGIUDICAZIONE A FAVORE DELL’OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU’ VANTAGGIOSA
CIG 6733199B94


AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ORGANIZZAZIONE E GESTIONE INTEGRALE DEL SERVIZIO DI ASILO NIDO COMUNALE “BOLLE DI SAPONE”, DI ALCUNI SERVIZI AFFERENTI ALL’ASILO NIDO COMUNALE “GIARDINO DEI COLORI”, DEI SERVIZI DI ASSISTENZA EDUCATIVA SPECIALISTICA IN FAVORE DI BAMBINI CON DISABILITÀ INSERITI IN ENTRAMBI GLI ASILI NIDO COMUNALI, DEL SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO-AMMINISTRATIVO RIFERITO AD ENTRAMBI GLI ASILI NIDO COMUNALI PERIODO GENNAIO 2017 - LUGLIO 2019.

MARCA DA BOLLO DA Euro 16.00
Spett.le

Comune di Cernusco Sul Naviglio

Via Tizzoni n.2

20063 Cernusco Sul Naviglio (Mi)
PROCEDURA APERTA MEDIANTE PIATTAFORMA SINTEL REGIONE LOMBARDIA, PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ORGANIZZAZIONE E GESTIONE INTEGRALE DEL SERVIZIO DI ASILO NIDO COMUNALE “BOLLE DI SAPONE”, DI ALCUNI SERVIZI AFFERENTI ALL’ASILO NIDO COMUNALE “GIARDINO DEI COLORI”, DEI SERVIZI DI ASSISTENZA EDUCATIVA SPECIALISTICA IN FAVORE DI BAMBINI CON DISABILITÀ INSERITI IN ENTRAMBI GLI ASILI NIDO COMUNALI, DEL SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO-AMMINISTRATIVO RIFERITO AD ENTRAMBI GLI ASILI NIDO COMUNALI. PERIODO GENNAIO 2017 - LUGLIO 2019
Il sottoscritto/a












Cognome:




Nome










Codice Fiscale

















Comune o Stato Estero di nascita





Provincia











Indirizzo di residenza: Via
















A:




CAP.
















Telefono:





Cellulare:

















nella sua qualità di (carica sociale):














con scadenza in data:













della Cooperativa/Consorzio/Società:

















Con sede legale in Via
















A:




CAP.
















E con sede operativa in Via
















A:




CAP.
















Telefono:





Fax:
















Codice Fiscale
















Partita IVA


















CHIEDE
Di essere ammesso a partecipare alla gara APERTA, MEDIANTE PIATTAFORMA SINTE, REGIONE LOMBARDIA, per L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ORGANIZZAZIONE E GESTIONE INTEGRALE DEL SERVIZIO DI ASILO NIDO COMUNALE “BOLLE DI SAPONE”, DI ALCUNI SERVIZI AFFERENTI ALL’ASILO NIDO COMUNALE “GIARDINO DEI COLORI”, DEI SERVIZI DI ASSISTENZA EDUCATIVA SPECIALISTICA IN FAVORE DI BAMBINI CON DISABILITÀ INSERITI IN ENTRAMBI GLI ASILI NIDO COMUNALI, DEL SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO-AMMINISTRATIVO RIFERITO AD ENTRAMBI GLI ASILI NIDO COMUNALI

In qualità di:




A)

Impresa Singola




B)

Consorzio




Stabile



Ex art. 45 comma 2 lett. b) d. lgs. 50/2016





C)

Impresa singola avvalente con l’impresa ausiliaria








D)

Capogruppo di un’associazione temporanea o di un consorzio o di un GEIE di tipo:

Orizzo



tale

Verticale



Misto con le seguenti imprese:






















E)

Mandante di un’associazione temporanea o di un consorzio o di un GEIE di tipo:



Orizzontale



Verticale



Misto con le seguenti imprese:






















F)

Impresa consorziata indicata dal consorzio quale impresa esecutrice



G)

Impresa ai sensi dell’art. 3, comma 1 lett. p) del D.Lgs. 50/2016 s.m.i., stabilita in altri stati membri, costituita conformemente alla legislazione vigente nei rispettivi paesi




H)

Operatore economico – prestatore dei servizi con configurazione non imprenditoriale

A tal fine, ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445, e successive modifiche ed integrazioni, consapevole delle sanzioni penali e delle conseguenze previste dagli artt. 75 e 76 del D.P.R. medesimo per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci, sotto la propria personale responsabilità e per conoscenza diretta,


DICHIARA


  • che la società risulta iscritta alla Camera di Commercio – Industria – Artigianato ed Agricoltura, precisando gli estremi dell’iscrizione, la natura giuridica, la denominazione, la sede legale e l’oggetto dell’attività; i dati anagrafici del titolare o, in caso di Impresa, di tutti gli amministratori dotati del potere di rappresentanza precisando la loro qualifica e dei direttori tecnici, il codice fiscale e/o la partita IVA______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________;

  • che la ditta è iscritta al Registro delle Imprese o cooperative o consorzi al numero_____________________ e sezione_________________________;

  • che la cooperativa/consorzio è iscritta all’apposito albo/anagrafe regionale e/o nazionale (tipo A e tipo C) ________________________________________;

Attesta, di non trovarsi nelle condizioni previste nell’art. 80 del d. lgs. 50/2016 e precisamente:




  1. ► di non trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione coatta, di amministrazione controllata o di concordato preventivo e che nei propri riguardi non è in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni;

(oppure, in caso di concordato preventivo con continuità aziendale)

► di avere depositato il ricorso per l’ammissione alla procedura di concordato preventivo con continuità aziendale, di cui all’art. 186-bis del R.D. 16 marzo 1942, n. 267, e di essere stato autorizzato alla partecipazione a procedure per l’affidamento di contratti pubblici dal Tribunale di … [inserire riferimenti autorizzazione, n., data, ecc., …]: per tale motivo, dichiara di non partecipare alla presente gara quale impresa mandataria di un raggruppamento di imprese; allega alla suddetta dichiarazione i documenti di cui al punto 11) lett. A (a.1. - a.2. - a.3. - a.4.) del disciplinare di gara;



(oppure)

► di trovarsi in stato di concordato preventivo con continuità aziendale, di cui all’art. 186-bis del R.D. 16 marzo 1942, n. 267, giusto decreto del Tribunale di ……..………… del ……….………: per tale motivo, dichiara di non partecipare alla presente gara quale impresa mandataria di un raggruppamento di imprese; allega alla suddetta dichiarazione i documenti di cui al punto 11) lett. A (a.1. - a.2. - a.3. - a.4.) del disciplinare di gara;




  1. ► che non è pendente alcun procedimento per l’applicazione di una delle misure di prevenzione o di una delle cause ostative di cui rispettivamente all’art. 6 e all’art. 67 del d.lgs. 6 settembre, n. 159 del 2011 o di un tentativo di infiltrazione mafiosa di cui all’art. 84 comma 4 del medesimo decreto (art. 80, comma 2, del Codice), che nei propri confronti non sussiste alcuna causa di divieto, decadenza o sospensione di cui all’art. 67 del d.lgs. 6 settembre 2011, n. 159;




  1. ► nei propri confronti non è stata pronunciata sentenza definitiva o decreto penale di condanna divenuto irrevocabile o sentenza di applicazione della pena su richiesta ai sensi dell'articolo 444 del codice di procedura penale, anche riferita a un suo subappaltatore nei casi di cui all'articolo 105, comma 6, per uno dei reati indicati all’art. 80 comma 1 lett. a) b) c) d) e) f) g) del d. lgs. 50/2016;

(o in alternativa, se presenti condanne)

► tutte le sentenze di condanna passate in giudicato, i decreti penali di condanna divenuti irrevocabili, le sentenze di applicazione della pena su richiesta ai sensi dell’art. 444 del Codice di procedura penale emessi nei propri confronti, ivi comprese quelle per le quali abbia beneficiato della non menzione, ad esclusione delle condanne per reati depenalizzati o per le quali è intervenuta la riabilitazione o quando il reato è stato dichiarato estinto dopo la condanna o in caso di revoca della condanna medesima_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________;


c1) che nell’anno antecedente la data di spedizione del presente bando alla GUCE non è stato sostituito né è cessato dalla carica il titolare, il socio, l’amministratore munito di poteri di rappresentanza né il direttore tecnico;

oppure

c) che nell’anno antecedente la data di spedizione del presente bando alla GUCE è intervenuta la sostituzione o è cessato dalla carica _____ _____ _____ _____ ________(titolare, direttore tecnico, socio, amministratore munito di potere di rappresentanza) e, che nei suoi/loro confronti non è stata pronunciata sentenza di condanna passata in giudicato oppure di applicazione della pena su richiesta ai sensi dell’art.444 del CPP oppure non è stato emesso decreto penale di condanna divenuto irrevocabile per i predetti reati di cui all’art. 80 comma 1;



oppure

c1) che nell’anno antecedente la data di spedizione del presente bando alla GUCE è intervenuta la sostituzione o è cessato dalla carica _____ _____ _____ __ ___________(titolare,direttore tecnico, socio, amministratore munito di potere di rappresentanza) e, che nei suoi/loro confronti è stata pronunciata sentenza di condanna passata in giudicato oppure di applicazione della pena su richiesta ai sensi dell’art.444 del CPP oppure è stato emesso decreto penale di condanna divenuto irrevocabile per i predetti reati di cui all’art. 80 comma 1 e che sono stati adottati atti o misure di completa ed effettiva dissociazione della condotta penalmente sanzionata;




  1. ► di non aver violato il divieto di intestazione fiduciaria posto all’art. 17 della l. 19 marzo 1990, n. 55 e ss. mm.ii. o, altrimenti, che è trascorso almeno un anno dall’ultima violazione accertata definitivamente e che questa è stata rimossa (art. 80, comma 5, lett. h), del Codice);




  1. ► di non aver commesso gravi infrazioni debitamente accertate alle norme in materia di salute e sicurezza sul lavoro e a ogni altro obbligo derivante dai rapporti di lavoro, risultanti dai dati in possesso dell’Osservatorio dei contratti pubblici dell’AVCP (art. 80 comma 5 lett. a), del Codice);




  1. ►di non essersi reso colpevole di gravi illeciti professionali, tali da rendere dubbia la sua integrità o affidabilità ai sensi dell’art. 80 comma 5 lett. c);




  1. ► di non aver commesso violazioni gravi, definitivamente accertate, rispetto agli obblighi relativi al pagamento delle imposte e tasse o dei contributi previdenziali, secondo la legislazione italiana o quella dello Stato in cui sono stabiliti, ai sensi dell’art. 80 comma 4 del d. lgs. n. 50/2016;




  1. ► che nel casellario informatico delle imprese, istituito presso l’Osservatorio dell’ANAC, non risulta nessuna iscrizione per aver presentato falsa dichiarazione o falsa documentazione in merito a requisiti e condizioni rilevanti per la partecipazione a procedure di gara e per l’affidamento di subappalti (art. 80 comma 12, d. lgs. n. 50/2016);




  1. ► di essere in regola con le norme che disciplinano il diritto al lavoro dei disabili poiché (barrare, a seconda del caso, l’apposito spazio che interessa)

 ha ottemperato al disposto della L. 68/99 art. 17 in quanto con organico oltre i 35 dipendenti o con organico da 15 a 35 dipendenti che ha effettuato nuove assunzioni dopo il 18 gennaio 2000;


 non è assoggettabile agli obblighi derivanti dalla L. 68/99 in quanto con organico fino a 15 dipendenti o con organico da 15 a 35 dipendenti che non ha effettuato nuove assunzioni dopo il 18 gennaio 2000.

Ufficio Provinciale


indirizzo

CAP

Città














Fax

Tel.

Cod. Società















  1. ► che nei propri confronti non è stata applicata la sanzione interdittiva di cui all’art. 9, comma 2, lett. c), del d.lgs. 8 giugno 2001, n. 231, e non sussiste alcun divieto di contrarre con la pubblica amministrazione, compresi i provvedimenti interdittivi di cui all’art. 14 del d.gs. 9 aprile 2008, n. 81 (art. 80, comma 5, lett. f), del Codice), e di cui all’art. 53, comma 16-ter, del d.lgs. del 2001, n. 165 (ovvero di non aver concluso contratti di lavoro subordinato o autonomo e comunque di non aver attribuito incarichi ad ex dipendenti che hanno esercitato poteri autoritativi o negoziali per conto delle pubbliche amministrazioni nei loro confronti per il triennio successivo alla cessazione del rapporto);




  1. ► che nel casellario informatico delle imprese, istituito presso l’Osservatorio dell’ANAC, non risulta nessuna iscrizione per aver presentato falsa dichiarazione o falsa documentazione ai fini del rilascio dell'attestazione di qualificazione ai sensi dell’art. 80, comma 5, lett. g) del d. lgs. n. 50/2016);




  1. di non trovarsi nelle condizioni di cui all’art. 80, comma 5, lettera l), del d. lgs. n. 50/2016;




  1. ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 80 comma 5 , lettera m del d. lgs. 50/2016, di non essere in una situazione di controllo di cui all'articolo 2359 del codice civile o in una qualsiasi relazione, anche di fatto, se la situazione di controllo o la relazione comporti che le offerte sono imputabili ad un unico centro decisionale;

(oppure)

mm) di non essere a conoscenza della partecipazione alla medesima procedura di altri operatori economici che si trovano, nei suoi confronti, in una delle situazioni di controllo di cui all’art. 2359 del codice civile e di aver formulato autonomamente l’offerta;

(oppure)

mmm) di essere a conoscenza della partecipazione alla medesima procedura di altri operatori economici che si trovano, nei suoi confronti, in una delle situazioni di controllo di cui all’art. 2359 del codice civile e di aver formulato autonomamente l’offerta.


  1. di non determinare, con la propria partecipazione, una distorsione della concorrenza derivante dal precedente coinvolgimento nella preparazione della presente procedura d'appalto di cui all'articolo 67 d.lgs. 50/2016, non risolvibile con misure meno intrusive (art. 80 comma 5 lett. e) d. lgs. 50/2016)



  • che l’impresa è regolarmente iscritta:

all'I.N.P.S. posizione n. ………………………….

data ultimo versamento …………………..….….

Sede competente ………………………..……...

Codice attività…………………………….………

Matricola Azienda ……………………….………

Dimensione aziendale: □ da 0 a 5 □ da 6 a 15 □ da 16 a 50 □ da 51 a 100 □

Oltre CCNL applicato: □ edilizia □ edile solo impiegati e tecnici

□ altri settori ……………………………..
all’INAIL posizione n. ………………………….….

data ultimo versamento ……………………….….

Sede competente …………………………….…...

Codice attività………………………………………


Il CCNL applicato è il seguente: _________________________________________


  • che l’Agenzia delle Entrate competente del territorio è la seguente: __________________________________________________________________




  • di avere realizzato un fatturato globale d'impresa nell'ultimo triennio antecedente la spedizione del Bando di gara alla GUCE (da indicare IVA esclusa) pari a un importo annuo di ______________ euro;




  • di aver gestito con buon esito, nel triennio antecedente alla data di spedizione del Bando alla GUCE, i seguenti servizi di asilo nido, rientranti negli standard di funzionamento e di accreditamento previsti dalla normativa vigente sul territorio di riferimento (Regione o altro), appaltati da un ente pubblico/privato o gestiti direttamente, per un numero complessivo di utenti iscritti non inferiore a 50 bambini:

Oggetto del contratto_____________________________________________________



Importo (IVA di legge esclusa)______________________________________________

Committente____________________________________________________________

Durata_________________________________________________________________

Numero di utenti iscritti ____________________________________________________
Oggetto del contratto_____________________________________________________

Importo (IVA di legge esclusa)______________________________________________

Committente____________________________________________________________

Durata_________________________________________________________________

Numero di utenti iscritti ____________________________________________________



  • DISCIPLINA DELL’EMERSIONE PROGRESSIVA (-barrare, a seconda del caso l’apposito spazio che interessa)

 di non essersi avvalsi dei piani individuali di emersione di cui all’art. 1 bis – comma 14 – della Legge 18/10/2001 n.383, sostituito dall’art.1 della Legge 22/11/2002 n.266.

di essersi avvalsi dei piani individuali di emersione di cui all’art. 1 bis – comma 14 – della Legge 18/10/2001 n.383, sostituito dall’art.1 della Legge 22/11/2002 n.266 ma che il periodo di emersione si è concluso.



  • a titolo di dichiarazione inerente il subappalto, che i servizi o parti di opere che si intendono eventualmente subappaltare o concedere in cottimo, sono i seguenti…………………………………………………………;

  • di essere edotto degli obblighi derivanti dal codice di comportamento adottato dalla stazione appaltante con deliberazione della Giunta Comunale n. 392 del 19.12.2013 e di impegnarsi, in caso di aggiudicazione, ad osservare e a far osservare ai propri dipendenti e collaboratori il suddetto codice, pena la risoluzione del contratto;

  • di essere a conoscenza che sui dati dichiarati potranno essere effettuati controlli ai sensi dell’art. 71 del DPR n. 445/2000;




  • che tutti i documenti d'appalto sono sufficienti ed atti ad individuare completamente i servizi oggetto dell’appalto ed a consentire l’esatta valutazione di tutte le prestazioni e relativi oneri connessi, conseguenti e necessari per l’erogazione dei servizi richiesti;

  • di obbligarsi ad attuare a favore dei lavoratori dipendenti e, se di cooperative, anche verso i soci, condizioni normative e retributive non inferiori a quelle risultanti dai contratti di lavoro e dagli accordi locali integrativi degli stessi, applicabili alla data dell'offerta alla categoria e nella località in cui si svolgono i servizi;

Per i consorzi stabili, consorzi di cooperative e di imprese artigiane:

- di concorrere per i seguenti consorziati: (indicare denominazione, sede legale e codice fiscale di ciascun consorziato; qualora la consorziata indicata sia a sua volta un consorzio, quest’ultimo dovrà indicare, pena l’esclusione, l’impresa che eseguirà il servizio) (La/e dichiarazione/i sostitutiva/e di cui al punto 11) A) del disciplinare di gara deve/devono essere prodotta/e anche dall’impresa esecutrice del servizio indicata in sede di gara dal consorzio.)

…………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………
Nel caso di consorzio ordinario o GEIE già costituiti:

- che la quota di partecipazione al consorzio e le quote di esecuzione che verranno assunte dai concorrenti consorziati sono:………………………………………………………………........................................................



Nel caso di raggruppamento temporaneo o consorzio ordinario o GEIE non ancora costituiti:

-a) che, in caso di aggiudicazione, sarà conferito mandato speciale con rappresentanza o funzioni di capogruppo a…………………………...., la quale stipulerà il contratto in nome e per conto proprio e delle mandanti;

-b) che, in caso di aggiudicazione, si uniformerà alla disciplina vigente in materia di servizi pubblici con riguardo alle associazioni temporanee o consorzi o GEIE

- che la quota di partecipazione al raggruppamento, nonché le quote di esecuzione che verranno assunte dai concorrenti riuniti o consorziati è la seguente:




Impresa componente del

raggruppamento / consorzio

(specificare in caso di RTI se

mandataria o mandante)


Parte attività

Quota

percentuale

(%) attività






































Referente per la gara NOME E COGNOME ______________________________


Indirizzo al quale inviare la corrispondenza per la gara:
Via ___________________________________ Città_______________________
Cap.__________ n.tel.________________ n. fax __________________________
n.cell. __________________ indirizzo e-mail _____________________________
pec ______________________________________________________________


Data, ………………………………..








(Firma digitale)






(allegare fotocopia della carta d’identità)


Do'stlaringiz bilan baham:


Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©hozir.org 2017
ma'muriyatiga murojaat qiling

    Bosh sahifa