Tribunale di torre annunziata



Download 12.37 Kb.
Sana26.06.2017
Hajmi12.37 Kb.
TRIBUNALE DI TORRE ANNUNZIATA
Il magistrato coordinatore dei tirocinanti dott. Fabio Di Lorenzo,

considerato che il D.L. 21 giugno 2013, n. 69, convertito con modifiche in L. 9 agosto 2013, n. 98, all’art. 73, circa il tirocinio formativo presso gli uffici giudiziari, dispone, tra l’altro, che:



1. I laureati in giurisprudenza all'esito di un corso di durata almeno quadriennale, in possesso dei requisiti di onorabilità di cui all'articolo 42-ter, secondo comma, lettera g), del regio decreto 30 gennaio 1941, n. 12, che abbiano riportato una media di almeno 27/30 negli esami di diritto costituzionale, diritto privato, diritto processuale civile, diritto commerciale, diritto penale, diritto processuale penale, diritto del lavoro e diritto amministrativo, ovvero un punteggio di laurea non inferiore a 105/110 e che non abbiano compiuto i trenta anni di età, possono accedere, a domanda e per una sola volta, a un periodo di formazione teorico-pratica presso le Corti di appello, i tribunali ordinari, gli uffici e i tribunali di sorveglianza e i tribunali per i minorenni della durata complessiva di diciotto mesi.[OMISSIS]

2. Quando non è possibile avviare al periodo di formazione tutti gli aspiranti muniti dei requisiti di cui al comma 1 si riconosce preferenza, nell'ordine, alla media degli esami indicati, al punteggio di laurea e alla minore età anagrafica. A parità dei requisiti previsti dal primo periodo si attribuisce preferenza ai corsi di perfezionamento in materie giuridiche successivi alla laurea.

3. Per l'accesso allo stage i soggetti di cui al comma 1 presentano domanda ai capi degli uffici giudiziari con allegata documentazione comprovante il possesso dei requisiti di cui al predetto comma, anche a norma degli articoli 46 e 47 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445. [OMISSIS]

8. Lo svolgimento dello stage non dà diritto ad alcun compenso e non determina il sorgere di alcun rapporto di lavoro subordinato o autonomo né di obblighi previdenziali e assicurativi.[OMISSIS]

18. I capi degli uffici giudiziari di cui al presente articolo quando stipulano le convenzioni previste dall'articolo 37 del decreto- legge 6 luglio 2011, n. 98, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n. 111, devono tenere conto delle domande presentate dai soggetti in possesso dei requisiti di cui al comma 1.[OMISSIS];

letto il bando pubblicato sul sito del Tribunale di Torre Annunziata per la selezione di tirocinanti ex art. 73 del Decreto del Fare;

rilevato che, come indicato nel bando, ai fini della formazione della graduatoria è data precedenza alla media degli esami qualificanti indicati nell’art. 73 citato, e a parità di media al voto finale di laurea, e solo a parità di tali due elementi la preferenza è accordata al più giovane di età;

rilevato che vi è un numero di posti riservati agli aspiranti rientranti nelle convenzioni stipulate con le varie università, e che gli aspiranti che beneficiano di tale riserva sono indicati in grassetto nella graduatoria finale;

ritenuto che tali aspiranti, contrassegnati in grassetto, verranno comunque assegnati con priorità è inferiore rispetto al numero di posti disponibili;

ritenuto che il numero di aspiranti che beneficiano di tale riserva è inferiore rispetto al numero di posti disponibili, per cui si è ritenuto opportuno formare una graduatoria unica e non una graduatoria separata;

considerato che, sulla base dei criteri valutativi su indicati, la graduatoria tra gli aspiranti laureati è la seguente:


  1. De Martino Vittoria: media voti esami  28,63; voto laurea  110 e lode;

  2. De Angelis Mario  27,25; voto laurea  110 e lode;

  3. Romano Filomena: media voti esami  26,94; voto laurea  110 e lode;

  4. Iovane Serena: media di esami 26,7; voto laurea  107;

  5. Longobardi Iolanda: media voti esami  26,13; voto laurea  108;

  6. Capossela Martina: media voti esami  26,13; voto laurea  107;

  7. Di Somma Silvia: media voti esami  25,75; voto laurea  107;

  8. Maiorana Simona: media voti esami  25,75; voto laurea  107;

  9. Graziuso Federica Serafina: media voti esami  25,50; voto laurea  105;

  10. Esposito Maria Chiara: media di esami 25,44; voto laurea  105;

  11. Lopez Assunta: media voti esami  25,13; voto laurea  109;

  12. D’Avino Giovanni: media voti esami  24,81; voto laurea  105;

  13. Coppola Marianna: media voti esami  24,75; voto laurea  106;

  14. Cotarella Ilaria: non possiede i requisiti di ammissione del voto minimo di laurea e della media di esami

  15. Ferrara Mariapaola: non possiede i requisiti di ammissione del voto minimo di laurea e della media di esami

PQM

Si invita gli aspiranti tirocinanti dal n. 1 al n. 13 della graduatoria a presentarsi in Tribunale, edificio del settore civile, primo piano, stanza 118, per un colloquio orientativo con il coordinatore dei tirocini formativi dott. Fabio Di Lorenzo, nel giorno giovedì 15 settembre 2016 ore 13.

Si dispone che la presente graduatoria sia pubblicata sul sito internet del Tribunale di Torre Annunziata nonché in forma cartacea nella bacheca del Tribunale, e che sia trasmessa all’Università Parthenope e all’Università di Napoli Federico II per idonea pubblicità.

T.A., 30.7.2016

Il magistrato coordinatore

Dott. Fabio Di Lorenzo





Do'stlaringiz bilan baham:


Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©hozir.org 2017
ma'muriyatiga murojaat qiling

    Bosh sahifa