Non possono partecipare le classi che hanno ottenuto contributi con il 1° bando, a s. 2014/15



Download 10.57 Kb.
Sana08.09.2017
Hajmi10.57 Kb.
Progetto didattico per alunni e insegnanti attraverso modalità classiche e multimediali

per la diffusione dei valori della cultura dei Longobardi: contributi per viaggi di istruzione
bando a.s. 2015/2016

Dal 12 al 22 ottobre 2015, a.s. 2015/16 – viaggi da effettuare entro il 31 marzo 2016
Non possono partecipare le classi che hanno ottenuto contributi con il 1° bando, a.s. 2014/15
A chi si rivolge la proposta -

Il progetto si rivolge alle classi delle scuole secondarie di primo e secondo grado con sede nei territori appartenenti al Sito UNESCO e in quelli dei Comuni soci dell'Associazione.


Precisamente scuole con sedi presso: Comuni di Castelseprio, Gornate Olona e Provincia di Varese;

Comune e Provincia di Brescia; Comune di Cividale del Friuli e Provincia di Udine; Comuni di Spoleto,

Campello sul Clitunno, Ferentillo, Trevi e Regione Umbria; Comune di Ascoli Piceno; Comune e Provincia di Benevento; Comune di Monte Sant’Angelo e Provincia di Foggia.
Itinerari -
Gli itinerari prevedono viaggi di 1, 2 o 3 giorni.

Eccezionalmente sono ammesse, per una stessa classe, fino a due domande per viaggi di un giorno.

Gli itinerari proposti comprendono sia i beni inseriti nel Sito UNESCO sia altri luoghi di origine longobarda o complementari al tema trattato. La descrizione degli itinerari è dettagliata nell’
Allegato C

. I programmi di visita descritti possono essere modulati sulla base dell’esigenza dei singoli gruppi. Negli itinerari che prevedono più luoghi del sito UNESCO i punti di partenza e di arrivo possono essere invertiti.


Entità dei contributi -

I contributi si intendono a classe partecipante:

viaggio di 1 giorno contributo pari a € 400,00;

viaggio di 2 giorni (o di due viaggi di un giorno) contributo pari a € 800,00;

viaggio di 3 giorni (o di tre viaggi di un giorno) contributo pari a € 1.200,00.
Modalità di candidatura -
E’ necessario inviare il modulo Allegato B2, debitamente compilato in ogni sua parte, solo ed esclusivamente all’indirizzo e-mail: longobardinitalia@gmail.com dalle ore 8.00 di lunedì 12 ottobre alle ore 12.00 di giovedì 22 ottobre 2015
Richieste inviate prima o dopo questi termini e tramite modulistica diversa dall'allegato B2 non verranno prese in considerazione. Entro e non oltre martedì 10 novembre 2015, l' associazione Italia Langobardorum darà risposta agli Istituti che hanno fatto richiesta in merito all’assegnazione o meno del contributo.
Criteri di assegnazione del contributo

- A ogni Comune del Sito UNESCO sono riservati contributi per 5 classi e ai Comuni di Ascoli Piceno, Ferentillo e Trevi (soci sostenitori dell'Associazione) sono riservati contributi per 1 classe ciascuno. Il resto del finanziamento verrà erogato sulla base dell'ordine cronologico di arrivo delle richieste. Non verranno prese in considerazione domande pervenute prima delle 8.00 di lunedì 12.00 ottobre alle ore 12.00 di giovedì 22 ottobre 2015 e su moduli diversi dall'allegato B2.



Modalità di erogazione del contributo

Il contributo verrà erogato dall’Associazione Italia Langobardorum tramite bonifico bancario a viaggio effettuato, previa dichiarazione da parte dell’Istituto dell’avvenuto viaggio (

Allegato D). I viaggi potranno essere effettuati entro il 31.3.2016

Associazione

Italia Langobardorum

- Piazza del Comune, 1 - 06049 Spoleto (PG)

CF 93021070540 - P.IVA 03355060546

www.longobardinitalia.it -



http://whc.unesco.org/en/list/1318/ - www.longobardinitalia.it



Do'stlaringiz bilan baham:


Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©hozir.org 2017
ma'muriyatiga murojaat qiling

    Bosh sahifa