Omune disutri o provincia di udine



Download 54.5 Kb.
Sana25.06.2017
Hajmi54.5 Kb.


C


O M U N E DI S U T R I O

PROVINCIA DI UDINE

Sede Centrale Via Roma, 35 – Tel. 0433/778032 – fax 0433/778321



C.A.P. 33020 C.F. 84000970305 Partita IVA 00530250307

Area Contabile-Tributi

Ufficio Tributi

n. 1972 prot. Sutrio, 01 aprile 2004
Oggetto: Imposta Comunale sugli Immobili anno 2004.

A tutti i contribuenti


Con delibera n. 182 del 29 dicembre 2003, la Giunta comunale ha confermato le aliquote, qui di seguito specificate, relative all’I.C.I. per l’anno 2004 (aliquote già fissate con deliberazione di Consiglio comunale dell’8 novembre 2002 n. 49):




  1. Per gli edifici di proprietà dei residenti:




Per le abitazioni che sono “abitabili” vedi definizione (*1)

Aliquota: 4 per mille

Per i fabbricati, diversi dalle abitazioni, che sono “agibili” vedi definizione (*2)

Aliquota: 4 per mille

In tutti gli altri casi

Aliquota: 7 per mille

Per l’unità immobiliare adibita ad abitazione principale (vedi pag. 3 dello schema allegato “detrazioni ed agevolazioni”)

Detrazione abitazione principale: 130,00 euro

Agli effetti dell’applicazione dell’aliquota del 4 per mille, quindi ai soli fini dell’imposta, s’intende:



  • Che l’abitazione è “abitabile” (*1):

  • quando è provvista di acqua corrente, di allacciamento elettrico e di scarico fognario a norma se si trova all’interno del centro abitato di Sutrio, Priola, Nojaris

  • quando l’abitazione è provvista di scarico fognario a norma se si trova fuori dal centro abitato




  • Che il fabbricato, diverso dall’abitazione, è “agibile” (*2):

  • Quando è utilizzato secondo la destinazione catastale o, se diversa, secondo la destinazione prevista nella licenza/concessione edilizia o, in mancanza di quest’ultima, se viene effettivamente utilizzato per la finalità denunciata ai fini del pagamento dell’I.C.I.




  1. Per gli edifici di proprietà dei non residenti:




Per tutte le abitazioni che sono “abitabili” vedi definizione (*3)

Aliquota: 5 per mille

Per tutti i fabbricati, diversi dalle abitazioni, che sono “agibili” vedi definizione (*4)

Aliquota: 5 per mille

In tutti gli altri casi

Aliquota: 7 per mille

Agli effetti dell’applicazione dell’aliquota del 5 per mille, quindi ai soli fini dell’imposta, s’intende:



  • Che l’abitazione è “abitabile” (*3):

  • quando è provvista di acqua corrente, di allacciamento elettrico e di scarico fognario a norma se si trova all’interno del centro abitato di Sutrio, Priola, Nojaris

  • quando l’abitazione è provvista di scarico fognario a norma se si trova fuori dal centro abitato




  • Che il fabbricato, diverso dall’abitazione, è “agibile” (*4):

  • Quando è utilizzato secondo la destinazione catastale o, se diversa, secondo la destinazione prevista nella licenza/concessione edilizia o, in mancanza di quest’ultima, se viene effettivamente utilizzato per la finalità denunciata ai fini del pagamento dell’I.C.I.




  1. Per le aree fabbricabili di proprietà dei residenti:

Aliquota: 4 per mille


  1. Per le aree fabbricabili di proprietà dei non residenti:

aliquota: 4 per mille


  1. Per gli edifici di proprietà ed utilizzati da ditte/imprese per lo svolgimento delle loro attività:




Il fabbricato, diverso dall’abitazione, è “agibile” quando è utilizzato secondo la destinazione catastale o, se diversa, secondo la destinazione prevista nella licenza/concessione edilizia o, in mancanza di quest’ultima, se viene effettivamente utilizzato per la finalità denunciata ai fini del pagamento dell’I.C.I

Aliquota: 4 per mille

In tutti gli altri casi

Aliquota: 7 per mille

Per tutti gli altri casi che non rientrano in quelli sopraesposti, è sottinteso che l’imposta dovrà essere calcolata applicando l’aliquota del 7 per mille.




  1. Denuncia di variazione:

Con deliberazione della Giunta comunale del 29/12/2003 n. 184 è stato adottato il modello ministeriale per le variazioni del 2003.
L’ufficio rimane a disposizione per qualsiasi chiarimento.

Il Segretario comunale

f.to Ivano Muzzi
Referenti: Cristina Di Bernardo

Barbara Da Pozzo



ragioneria@com-sutrio.regione.fvg.ittributi@com-sutrio.regione.fvg.it

Orario di ricevimento: dal lunedì al venerdì dalle ore 11.00 alle ore 12.00 – lunedì, martedì, giovedì dalle ore 17.00 alle ore 18.00



Do'stlaringiz bilan baham:


Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©hozir.org 2019
ma'muriyatiga murojaat qiling

    Bosh sahifa