In oltrepo' fortunago (PV)



Download 26.5 Kb.
Sana23.03.2017
Hajmi26.5 Kb.
IN OLTREPO' - FORTUNAGO  (PV)

Gita turistica facile con dislivello e pendenze modeste interamente su


carrareccia o asfalto (sic!) (eventuale possibilità di uscita per i troppo
stanchi a metà gita??)

Ritrovo ore 8.15 stazione ffss Tortona


Partenza ore 8.30 in auto

Statale per Voghera dopo Pontecurone alla rotonda  prendere la tangenziale


di Voghera in direzione Casteggio ed uscire a Montebello (6° uscita - la
successiva all'IPER)
Immettersi sulla ex statale n°10,alla rotonda nei pressi del Sacrario,
svoltando a sinistra in direzione Casteggio e dopo circa 150 metri, dopo
disrib. Shell, svoltare subito a destra sulla provinciale per ZAVATTARELLO
Borgoratto Mormorolo. Proseguire sino a Borgo Priolo ove alle prime case,
al bivio, si mantiene la via a destra per Borgoratto Mormorolo. Passata la
località Ca' Bernocchi prestare attenzione poichè poco dopo, nella
frazione Braglia, si trova a destra un ampio parcheggio nei pressi della
pesa pubblica.
Ore 9.50 inizio escursione.
(alt.  225   kmp. 0,0 -kmt. 0,0- orep 0.00 -oret 9.50 - + m. 000 + mt. 000)
Si risale per poche centinaia di metri su asfalto in direzione Casa
Franchini ove la strada  diviene sterrata e si inerpica per vigneti sino
alla soprastante costa in direzione del Castello di Stefanago (al.  446 
kmp. 3,0 - km. 3,0 - orep 1.10 -ore 1.10-ore 11.00 - + m. 210 +mt.210 )
Inizia ora il tratto di strada asfaltata che ci condurrà con pochissimo
dislivello sino a Fortunago.
(alt.  448   kmp. 1.9 - kmt. 4.9 -  orep 0.30- oret 1.40- ore 11.30 - + m.
20 +mt.240 )
Breve visita al borgo (30min.) sino alla chiesa sommitale e ritorno al
piazzale nei pressi dell'Oratorio.
Sempre per strada asfaltata si risale alla Costa con ampia visuale sui
monti dell'alta Staffora e Tidone. Si percorrono i lunghi borghi di Costa
Cavalieri e costa Galeazzi per proseguire sino al monumento ai caduti ove
si svolta a sinistra in strada privata che prosegue sul crinale in
direzione nord.
(alt.  545   kmp. 3.3 - kmt. 8,4 -  orep 1.00- oret 2.40- ore  ore 13.00 -
+ m. 120 +mt.360 )
Si prosegue sul crinale tra boschi di pini e rade abitazioni sino al
termine della strada asfaltata e quindi si prosegue su buona carrareccia
uscendo dal bosco sulla displuviale tra le valli Coppa e Montalto sino
alla quota massima di gita m. 583, si prosegue in direzione di evidente
sommità panoramica nei pressi della quale si svolta a sinistra per
evidente carrareccia in discesa. In questo tratto troveremo prato per
sosta e colazione al sacco.
(alt.  477   kmp. 3.2 - kmt. 11.6 -  orep 1.00- oret 3.40- ore  ore 15.30
- + m. 70 +mt.430 )
Si discende per costa gerbida sino al sottostante ponte sul rio Coppa (m
256) con fonte solforosa, e si risale in direzione Borgoratto Mormorolo.
(alt.  330   kmp. 2.2 - kmt. 13.8 -  orep 0.40- oret 4.20- ore  ore 16.10
- + m. 75 +mt.505 )
Pausa caffè al bar in piazza, riordino e con calme nel volger di 30 minuti
si ridiscende alle vetture.
(alt.  225  kmp. 1.0 - kmt. 14.8 -  orep 0.30- oret 4.50- ore  ore 17.20 -
+ m. 00 +mt.505 )

Elena Zecchi si occupa del'organizzazione di una merenda/cenosa che si


terrà al termine gita in tardo pomeriggio al ristorante La Pineta a
Fortunago. Chi volesse aderire è pregato dare assenso (max entro giovedì
12 ) per evitare i soliti disguidi o a noi a mezzo mail o direttamente ad
Elena.


Buona gita

Do'stlaringiz bilan baham:


Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©hozir.org 2019
ma'muriyatiga murojaat qiling

    Bosh sahifa