La discrasia tra queste due visioni è evidente ed inconciliabile



Download 5.53 Kb.
Sana26.06.2017
Hajmi5.53 Kb.
Le tanti voci critiche che si sono alzate da parte di magistrati onorari, di avvocati e finanche di magistrati togati avverso il contenuto della legge delega 28 aprile 2016 n. 57 di cd riforma della magistratura onoraria e le indiscrezioni relative ad una ulteriore precarizzazione di essa anche con ipotesi di riduzione del numero delle udienze non lasciano di certo indifferente il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Torre Annunziata.

L’intero sistema Giustizia a partire dagli anni 70 si è basato sul lavoro della magistratura onoraria.

GOT,VPO, Giudici di pace, in anni più risalenti i GOA, si sono assunti nel tempo enormi carichi lavorativi ed enormi responsabilità, consentendo così a milioni di cittadini di avere giustizia in tempi ragionevoli ed evitando la completa paralisi del sistema.

I problemi strutturali del comparto Giustizia richiedono sicuramente radicali ed approfonditi interventi ma stupisce che essi vadano ad incidere sulla qualità stessa della magistratura onoraria.

Da tempo l’Avvocatura ha indicato, come una delle possibili misure risolutive del grave stato in cui versa la giustizia italiana, la specializzazione e quindi una professionalità più specifica, da parte di tutti gli operatori del diritto compresi i magistrati onorari.

Il progetto del Ministro della Giustizia Orlando è quello di avere una magistratura onoraria non professionale come da lui stesso dichiarato.

La discrasia tra queste due visioni è evidente ed inconciliabile.

I cittadini, l’avvocatura, l’intero sistema hanno bisogno di magistrati, anche onorari, sempre maggiormente professionali e specializzati.

La passione, l’impegno, lo spirito di abnegazione della magistratura onoraria non possono essere di certo ridotti in angusti limiti temporali e concettuali.

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Torre Annunziata è al fianco della Magistratura Onoraria e sostiene le sue giuste rivendicazioni.







Do'stlaringiz bilan baham:


Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©hozir.org 2017
ma'muriyatiga murojaat qiling

    Bosh sahifa