Plessi scolastici



Download 163.83 Kb.
Sana26.06.2017
Hajmi163.83 Kb.
ISTITUTO COMPRENSIVO "G. MAZZINI"

PLESSI SCOLASTICI "G. FALCONE" - “G. MISSERE”

TORRE SANTA SUSANNA ( BR )

PROGRAMMAZIONE ANNUALE

DI LINGUA INGLESE

A.S. 2016 / 2017

CLASSI : III A / B “G. FALCONE”

CLASSI III A / B / C “G. MISSERE”

INSEGNANTI: Di Pietrangelo Anna Rita

D’Abramo Adriana

LIBRI DI TESTO ADOTTATI:

PLESSO “G. FALCONE”: New Treetops 3



Aut. Sarah Howell – Lisa Kester Dodgson

Ed. Oxford

PLESSO “G. MISSERE”: Top secret 3

Edizioni Lang

UNITA’ DI LAVORO n. 1

PERIODO : 1° bimestre


TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE



OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO


CONTENUTI

L’alunno:



  • riconosce semplici messaggi in lingua inglese e risponde a domande;

  • comprende frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti familiari;

  • descrive in termini semplici aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente;

  • interagisce nel gioco e comunica con parole e frasi memorizzate,

  • stabilisce relazioni tra elementi linguistico-comunicativi e culturali appartenenti alla lingua materna e alla lingua straniera.





COMPRENSIONE


  1. Ascoltare e identificare soggetti autunnali.

  2. Ascoltare e identificare aspetti del tempo atmosferico.

  3. Comprendere ed eseguire istruzioni.

  4. Ascoltare e identificare soggetti legati alla sicurezza stradale.

  5. Ascoltare e identificare edifici e luoghi cittadini.

  6. Comprendere la descrizione di centri abitati.

  7. Ascoltare e identificare i numeri da 11 a 20.

  8. Comprendere la domanda sul nome.

  9. Comprendere la domanda sull’età.

  10. Comprendere la domanda sul luogo di provenienza.

  11. Ascoltare una storia.


INTERAZIONE


  1. Partecipare ad una canzone mimata.

  2. Raccontare ad altri del luogo in cui si vive.

  3. Presentare qualcuno.

  4. Chiedere il nome e rispondere.

  5. Chiedere l’età e rispondere.

  6. Chiedere la provenienza e rispondere.



PRODUZIONE


  1. Nominare e scrivere soggetti autunnali.

  2. Dire espressioni del tempo atmosferico.

  3. Nominare soggetti legati alla sicurezza stradale.

  4. Dire i nomi di edifici e luoghi cittadini.

  5. Scrivere i nomi di edifici e luoghi cittadini.

  6. Descrivere un centro abitato.

  7. Dire i numeri da 11 a 20.

  8. Scrivere i numeri da 11 a 20.

  9. Dire il nome.

  10. Dire l’età.

  11. Dire da dove si proviene.







  • L’autunno ( forme linguistiche: " It’s autumn " ).

  • Il tempo atmosferico ( forme linguistiche: " It’s windy " ).

  • Gli elementi legati alla sicurezza stradale ( lessico: traffic light, lollipop lady, zebra crossing, road, bike, helmet; forme linguistiche: " Off to school " ).

  • Gli edifici e i luoghi cittadini ( lessico: a library, a police station, a market, a school, a toy shop, a post office, a café, a playground; forme linguistiche: " This is ( my town ), " There’s a…/ there are… ).

  • I numeri da 11 a 20 ( lessico: eleven, twelve, thirteen, fourteen, fifteen, sixteen, seventeen, eighteen, nineteen, twenty ).

  • Le informazioni personali ( forme linguistiche: " What’s your name? I’m / My name’s ( Katie ); " How old are you? I’m ( eleven ); " Where are you from? I’m from ( Oxford ).

  • Il classroom language.

  • Le formule di cortesia.

  • I suoni e i ritmi della L2.





UNITA’ DI LAVORO n. 2

PERIODO : 2° bimestre


TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE



OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO


CONTENUTI

L’alunno:



  • riconosce semplici messaggi in lingua inglese e risponde a domande;

  • comprende frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti familiari;

  • descrive in termini semplici aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente;

  • interagisce nel gioco e comunica con parole e frasi memorizzate,

  • stabilisce relazioni tra elementi linguistico-comunicativi e culturali appartenenti alla lingua materna e alla lingua straniera.





COMPRENSIONE

  1. Ascoltare e identificare soggetti invernali.

  2. Ascoltare e identificare aspetti del tempo atmosferico.

  3. Comprendere ed eseguire istruzioni.

  4. Ascoltare e identificare soggetti cittadini.

  5. Ascoltare e identificare cibi.

  6. Comprendere frasi che esprimono gusti.

  7. Comprendere domande su gusti.

  8. Comprendere il nome di oggetti e giocattoli.

  9. Comprendere le decine da 20 a 100.

  10. Comprendere domande che offrono aiuto.

  11. Comprendere domande per chiedere qualcosa.

  12. Comprendere la domanda per chiedere quanto costa qualcosa.

  13. Comprendere prezzi.

  14. Comprendere frasi per offrire qualcosa.

  15. Ascoltare una storia.

INTERAZIONE

  1. Partecipare a una canzone mimata.

  2. Rivolgere domande su gusti.

  3. Rispondere a domande su gusti.

  4. Offrire aiuto.

  5. Chiedere per avere qualcosa.

  6. Offrire qualcosa.

  7. Chiedere quanto costa qualcosa e rispondere dicendo un prezzo.

  8. Ringraziare.

PRODUZIONE

  1. Nominare e scrivere soggetti invernali.

  2. Dire espressioni del tempo atmosferico.

  3. Nominare soggetti legati alla città.

  4. Dire i nomi di alcuni cibi.

  5. Scrivere i nomi di alcuni cibi.

  6. Dire frasi che esprimono i propri gusti.

  7. Porre domande su gusti.

  8. Dire e scrivere le decine da 20 a 100.

  9. Dire e scrivere i nomi di alcuni giocattoli e oggetti.

  10. Porre domande per chiedere qualcosa.

  11. Offrire aiuto.

  12. Offrire qualcosa.

  13. Porre domande per chiedere prezzi.

  14. Dire prezzi.

  15. Ringraziare.




  • L’inverno ( forme linguistiche: " It’s winter " ).

  • Il tempo atmosferico ( forme linguistiche: " It’s snowy " ).

  • I soggetti cittadini ( lessico: police officer, stall, postman, lantern, sledge, icicle, market ).

  • I cibi ( lessico: spaghetti, soup, milk, rice, salad, fish, bread, chicken; forme linguistiche: " I like ( bread ) / I don’t like ( fish ), " Do you like ( soup )? Yes, I do. / No, I don’t ).

  • Oggetti e giocattoli ( lessico: a comic, a ball, a car, a doll, a key ring, a puzzle, a postcard, a lollipop ).

  • Le decine da 20 a 100 ( twenty, thirty, forty, fifty, sixty, seventy, eighty, ninety, one hundred ).

  • Il sistema monetario britannico.

  • I prezzi ( forme linguistiche ( " Can I help you? ", " Can I have a ( doll ), please?; " Here you are ". / Thanks "; " How muchi s it? It’s ( 30 cents ).

  • Il classroom language.

  • Le formule di cortesia.

  • I suoni e i ritmi della L2.




UNITA’ DI LAVORO n. 3

PERIODO : 3° bimestre



TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE

OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

CONTENUTI

L’alunno:

  • riconosce semplici messaggi in lingua inglese e risponde a domande;

  • comprende frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti familiari;

  • descrive in termini semplici aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente;

  • interagisce nel gioco e comunica con parole e frasi memorizzate,

  • stabilisce relazioni tra elementi linguistico-comunicativi e culturali appartenenti alla lingua materna e alla lingua straniera.




COMPRENSIONE

  1. Ascoltare e identificare soggetti primaverili.

  2. Ascoltare e identificare aspetti del tempo atmosferico.

  3. Comprendere ed eseguire istruzioni.

  4. Ascoltare e identificare soggetti legati alla pulizia e alla cura dell’ambiente.

  5. Ascoltare e identificare arredi domestici.

  6. Comprendere frasi che descrivono ambienti domestici.

  7. Comprendere frasi che localizzano oggetti nello spazio.

  8. Comprendere la domanda per localizzare oggetti nello spazio.

  9. Comprendere il nome di oggetti legati ai giochi all’aperto.

  10. Comprendere frasi che esprimono possesso proprio ed altrui.

  11. Comprendere domande sul possesso di oggetti.

  12. Ascoltare una storia.

INTERAZIONE

  1. Partecipare a una canzone mimata.

  2. Parlare di ambienti domestici.

  3. Rivolgere domande sul possesso di oggetti e rispondere.

PRODUZIONE

  1. Nominare e scrivere soggetti primaverili.

  2. Dire espressioni del tempo atmosferico.

  3. Nominare soggetti legati alla pulizia e cura dell’ambiente.

  4. Dire i nomi di arredi domestici.

  5. Scrivere i nomi di arredi domestici.

  6. Dire frasi che descrivono ambienti domestici.

  7. Localizzare oggetti nello spazio.

  8. Dire i nomi di oggetti legati ai giochi all’aperto.

  9. Scrivere i nomi di oggetti legati ai giochi all’aperto.

  10. Porre domande sul possesso.

  11. Indicare il possesso di oggetti propri ed altrui.






  • La primavera ( forme linguistiche: " It’s spring " ).

  • Il tempo atmosferico ( forme linguistiche: " It’s windy " ).

  • Gli arredi domestici ( lessico: a desk, a bed, a bookshelf, a lamp, a rug, a wardrobe, a chair, drawers ).

  • Le preposizioni di luogo ( lessico: in, on, under; forme linguistiche: "There’s a ( yellow chair ) / There are ( two beds ), " There’s ( an umbrella ) in / on / under the ( bed ) / There are ( shoes ) in / on / under the ( wardrobe ).

  • Gli oggetti legati ai giochi all’aperto ( lessico: a racket, a bike, a poster, a helmet, a bracelet, a Frisbee, a skateboard, a kite; forme linguistiche: " I’ve got a ( racket ), " Have you got a ( kite )?, " She’s got a ( bracelet ), " He’s got a ( bike ).

  • Il classroom language.

  • Le formule di cortesia.

  • I suoni e i ritmi della L2.




UNITA’ DI LAVORO n. 4

PERIODO : 4° bimestre

TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE

OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

CONTENUTI

L’alunno:



  • riconosce semplici messaggi in lingua inglese e risponde a domande;

  • comprende frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti familiari;

  • descrive in termini semplici aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente;

  • interagisce nel gioco e comunica con parole e frasi memorizzate,

  • stabilisce relazioni tra elementi linguistico-comunicativi e culturali appartenenti alla lingua materna e alla lingua straniera.




COMPRENSIONE

  1. Comprendere le parole dei soggetti estivi.

  2. Comprendere frasi che descrivono il tempo atmosferico.

  3. Ascoltare, comprendere ed eseguire istruzioni.

  4. Comprendere le parole di soggetti legati allo sport.

  5. Ascoltare e identificare capi d’abbigliamento.

  6. Comprendere frasi che descrivono il possesso di capi d’abbigliamento.

  7. Comprendere frasi che descrivono l’abbigliamento che si indossa.

  8. Ascoltare e identificare il nome di attività sportive.

  9. Comprendere frasi che esprimono capacità e incapacità.

  10. Ascoltare e comprendere domande su capacità.

  11. Ascoltare una storia.


INTERAZIONE

  1. Partecipare a una canzone mimata.

  2. Parlare dell’abbigliamento che si indossa.

  3. Rivolgere domande su capacità e rispondere con le short answers.

.

PRODUZIONE

  1. Nominare e scrivere soggetti estivi.

  2. Dire espressioni del tempo atmosferico.

  3. Nominare soggetti legati allo sport.

  4. Dire i nomi di capi di abbigliamento.

  5. Scrivere i nomi di capi di abbigliamento.

  6. Dire frasi che descrivono il proprio abbigliamento.

  7. Dire frasi che indicano l’abbigliamento posseduto.

  8. Dire i nomi di alcune attività sportive.

  9. Scrivere i nomi di alcune attività sportive.

  10. Indicare capacità e incapacità.

  11. Porre domande su capacità.



  • L’estate ( forme linguistiche: " It’s summer " ).

  • Il tempo atmosferico ( forme linguistiche: " It’s sunny " ).

  • I soggetti legati allo sport ( lessico: whistle, pitch, goggles, pool, towel, coach ).

  • I capi d’abbigliamento ( lessico: a dress, shorts, a skirt, trousers, a T-shirt, a tracksuit, trainers, sandals ; forme linguistiche: " I’ve got a ( blue ) ( T-shirt ), " I’m wearing a ( pink dress ) and ( brown sandals ).

  • Le attività sportive ( lessico: play football, run, swim, play basketball, dance, ride a bike, do gymnastics, rollerskate; forme linguistiche: " I can ( play football ) / I can’t ( swim ), " Can you ( play basketball )? Yes, I can. / No, I can’t ).

  • Il classroom language.

  • Le formule di cortesia.

  • I suoni e i ritmi della L2.




UNITA’ DI LAVORO n. 5

PERIODO : intero anno scolastico

TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE

OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

CONTENUTI

L’alunno:

  • riconosce semplici messaggi in lingua inglese e risponde a domande;

  • comprende frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti familiari;

  • descrive in termini semplici aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente;

  • interagisce nel gioco e comunica con parole e frasi memorizzate,

  • stabilisce relazioni tra elementi linguistico-comunicativi e culturali appartenenti alla lingua materna e alla lingua straniera.




COMPRENSIONE

  1. Comprendere i nomi di soggetti natalizi.

  2. Comprendere frasi che descrivono abitudini legate ai festeggiamenti natalizi.

  3. Comprendere i nomi di soggetti pasquali.

  4. Comprendere frasi che descrivono abitudini legate ai festeggiamenti pasquali.

INTERAZIONE

  1. Cantare in gruppo una canzone tradizionale natalizia.

PRODUZIONE

  1. Nominare soggetti natalizi.

  2. Dire frasi per descrivere abitudini legate al Natale.

  3. Nominare soggetti pasquali.

  4. Dire frasi per descrivere abitudini legate alla Pasqua.



  • Natale ( lessico: presents, Santa Claus, bauble, cracker, star, roast turkey, stocking, mince pies, Christmas tree, Christmas Day, Christmas Eve; forme linguistiche: " Today is Christmas Day ", " There is ( roast turkey ), " I’ve got ( a new bike )", " This is a present for ( my dad ) ".

  • Pasqua ( lessico: Easter egg, paint, basket, garden, Easter egg hunt; forme linguistiche: " We paint eggs ", " My egg is ( blue ) ", " I’ve got ( a basket ) ", " We hide eggs " ).




La docente

…………………………………………………………………………………



ISTITUTO COMPRENSIVO "G. MAZZINI"

PLESSI SCOLASTICI "G. FALCONE"- " G. MISSERE "

TORRE SANTA SUSANNA ( BR )

PROGRAMMAZIONE ANNUALE

DI LINGUA INGLESE

A.S. 2016 / 2017

CLASSI : IV A-B plesso " G. Falcone " – IV A-B-C plesso " G. Missere "

INSEGNANTI: D'Abramo Adriana

Di Pietrangelo Anna Rita

Epifani Adelaide

Sagace Maria Rosaria

LIBRO DI TESTO ADOTTATO : Shine on! 4

Autori: Helen Casey

Casa editrice: Oxford

UNITA’ DI LAVORO n. 1

PERIODO : 1° bimestre


TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE



OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO


CONTENUTI

L’alunno:



  • comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari;

  • descrive oralmente e per iscritto, in modo semplice, aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente;

  • interagisce nel gioco; comunica in modo comprensibile, anche con espressioni e frasi memorizzate, in scambi di informazioni semplici e di routine;

  • svolge i compiti secondo le indicazioni date in lingua straniera dall’insegnante, chiedendo eventualmente spiegazioni;

  • individua alcuni elementi culturali e coglie rapporti tra forme linguistiche e usi della lingua straniera.





Ascolto ( Comprensione orale )


  1. Ascoltare e identificare vocaboli nuovi: gli sport e le attività del tempo libero; professioni e aggettivi per descrivere gli stati d’animo.

  2. Ascoltare la storia dell’unità.

  3. Ascoltare e identificare nuove strutture grammaticali: domande sulle abilità e risposte brevi; domande sulle professioni e sugli stati d’animo e risposte brevi.


Parlato ( Produzione e interazione orale )


  1. Saper produrre vocaboli nuovi.

  2. Ripassare una struttura grammaticale e usarla nel contesto di un’attività orale a coppie.

  3. Saper produrre le strutture grammaticali nuove.

  4. Esercitare il lessico e le strutture attraverso una canzone.


Lettura ( Comprensione scritta )


  1. Leggere e comprendere la storia dell’unità.

  2. Leggere e capire una varietà di tipologie testuali.


Scrittura ( Produzione scritta )


  1. Scrivere i vocaboli nuovi.




LESSICO
Attivo


  • skateboard, ride a bike, surf, play tennis, play football, play basketball, play volleyball, play baseball

write stories, draw pictures, take photos, make videos


dancer, acrobat, director, cleaner, reporter, secretary, builder, artist
excited, bored, afraid, proud

STRUTTURE
Attive


  • Can ( she ) ( ride a bike )?

No, ( she ) can’t.

Can ( he ) ride a bike?

Yes, ( he ) can.

Can you ( draw pictures )?

Yes, I can. / No, I can’t.
Are they ( dancers )?

No, they aren’t.

They’re ( reporters )!

Are you ( afraid )?

Yes, I am. / No, I’m not.




UNITA’ DI LAVORO n. 2

PERIODO : 2° bimestre


TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE



OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO


CONTENUTI

L’alunno:



  • comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari;

  • descrive oralmente e per iscritto, in modo semplice, aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente;

  • interagisce nel gioco; comunica in modo comprensibile, anche con espressioni e frasi memorizzate, in scambi di informazioni semplici e di routine;

  • svolge i compiti secondo le indicazioni date in lingua straniera dall’insegnante, chiedendo eventualmente spiegazioni;

  • individua alcuni elementi culturali e coglie rapporti tra forme linguistiche e usi della lingua straniera.





Ascolto ( Comprensione orale )
1. Ascoltare e identificare vocaboli nuovi: animali marini e aggettivi per descrivere la personalità;oggetti legati alle corse e membri della famiglia.

  1. Ascoltare la storia dell’unità.

  2. Ascoltare e identificare nuove strutture grammaticali: domande e risposte con gli aggettivi e i pronomi dimostrativi; domande e risposte su ciò che si possiede.


Parlato ( Produzione e interazione orale )
1. Saper produrre vocaboli nuovi.

2. Ripassare una struttura grammaticale e usarla nel contesto di un’attività orale a coppie.

3. Saper produrre le strutture grammaticali nuove.

4. Esercitare il lessico e le strutture attraverso una canzone.


Lettura ( Comprensione scritta )
1. Leggere e comprendere la storia dell’unità.

2. Leggere e capire una varietà di tipologie testuali.
Scrittura ( Produzione scritta )
1. Scrivere i vocaboli nuovi.


LESSICO
Attivo


  • dolphin, whale, shark, seal, octopus, fish, seahorse, turtle

friendly, clever, shy, funny


medal, backpack, water, bottle, first aid kit
umbrella, cap, costume, money
aunt, uncle, cousins, friends

STRUTTURE
Attive


  • This is a ( fish ).

These are ( seals ).

What’s that?

That’s ( a shark ).

What are those?

Those are ( whales ).
Has she got a ( pink cap )?

No, she hasn’t,

Has she got a ( water bottle )?

Yes, she has.

Have you got any brothers and sisters?

Yes, I have.

Have you got any cousins?

No, I haven’t.





UNITA’ DI LAVORO n. 3

PERIODO : 3° bimestre



TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE

OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

CONTENUTI

L’alunno:

  • comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari;

  • descrive oralmente e per iscritto, in modo semplice, aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente;

  • interagisce nel gioco; comunica in modo comprensibile, anche con espressioni e frasi memorizzate, in scambi di informazioni semplici e di routine;

  • svolge i compiti secondo le indicazioni date in lingua straniera dall’insegnante, chiedendo eventualmente spiegazioni;

  • individua alcuni elementi culturali e coglie rapporti tra forme linguistiche e usi della lingua straniera.




Ascolto ( Comprensione orale )
1. Ascoltare e identificare vocaboli nuovi: indumenti e accessori; attività all’aperto e frazioni di ore.

2. Ascoltare la storia dell’unità.

3.Ascoltare e identificare nuove strutture grammaticali: domande e risposte sugli indumenti indossati; descrivere azioni in corso di svolgimento e chiedere l’ora.

Parlato ( Produzione e interazione orale )
1. Saper produrre vocaboli nuovi.

2. Ripassare una struttura grammaticale e usarla nel contesto di un’attività orale a coppie.

3. Saper produrre le strutture grammaticali nuove.

4. Esercitare il lessico e le strutture attraverso una canzone.

Lettura ( Comprensione scritta )
1. Leggere e comprendere la storia dell’unità.

2. Leggere e capire una varietà di tipologie testuali.
Scrittura ( Produzione scritta )
1. Scrivere i vocaboli nuovi.



LESSICO
Attivo


  • dress, sandals, shirt, jeans, trainers, scarf, leggings, coat

sunglasses, gloves, watch, belt


read, eat, drink, sleep, build, watch, listen, walk
quarter to, o’clock, quarter past, half past


STRUTTURE
Attive


  • ( She ) isn’t wearing a ( pink dress ).

( She )’s wearing a ( blue dress ).

What’s ( he ) wearing?

( He )’s wearing sunglasses.
They aren’t ( sleeping ).

They’re ( drinking ).

What time is it?

It’s quarter to ( two ).





UNITA’ DI LAVORO n. 4

PERIODO : 4° bimestre

TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE

OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

CONTENUTI

L’alunno:



  • comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari;

  • descrive oralmente e per iscritto, in modo semplice, aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente;

  • interagisce nel gioco; comunica in modo comprensibile, anche con espressioni e frasi memorizzate, in scambi di informazioni semplici e di routine;

  • svolge i compiti secondo le indicazioni date in lingua straniera dall’insegnante, chiedendo eventualmente spiegazioni;

  • individua alcuni elementi culturali e coglie rapporti tra forme linguistiche e usi della lingua straniera.




Ascolto ( Comprensione orale )

1. Ascoltare e identificare vocaboli nuovi: materie scolastiche e attività del tempo libero; cibi.

2. Ascoltare la storia dell’unità.

Ascoltare e identificare nuove strutture grammaticali: porre domande sulle preferenze e rispondervi; forma affermativa, negativa, interrogativa e risposte brevi con il verbo need.


Parlato ( Produzione e interazione orale )
1. Saper produrre vocaboli nuovi.

2. Ripassare una struttura grammaticale e usarla nel contesto di un’attività orale a coppie.

3. Saper produrre le strutture grammaticali nuove.

4. Esercitare il lessico e le strutture attraverso una canzone.


Lettura ( Comprensione scritta )
1. Leggere e comprendere la storia dell’unità.

2. Leggere e capire una varietà di tipologie testuali.
Scrittura ( Produzione scritta )
1. Scrivere i vocaboli nuovi.




LESSICO

Attivo

  • maths, science, geography, art, music, PE, English, history

pottery, drama, gymnastics, judo

olives, tomatoes, peppers, chillies, onions, mushrooms,sausages, potatoes, bread, ham, butter, jam



STRUTTURE
Attive


  • ( He ) likes ( art ).

( He ) doesn’t like ( science ).

Does ( he ) like ( gymnastics )?

Yes, ( he ) does.

Does ( she ) like ( gymnastics )?

No, ( she ) doesn’t.
We need ( peppers ).

We don’t need ( chillies ).

Do you need ( ham )?

Yes, I do.

No, I don’t.


UNITA’ DI LAVORO n. 5

PERIODO : intero anno scolastico

TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE

OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

CONTENUTI

L’alunno:

  • riconosce semplici messaggi in lingua inglese e risponde a domande;

  • stabilisce relazioni tra elementi linguistico-comunicativi e culturali appartenenti alla lingua materna e alla lingua straniera.

Ascolto ( Comprensione orale )

1. Ascoltare ed esercitare quattro vocaboli legati al Natale.

2. Riflettere sulla festività del Natale.

3. Imparare come si celebra la festività del Natale nel Regno Unito e fare dei paragoni con le proprie esperienze.

4. Ascoltare ed esercitare quattro vocaboli legati alla festività di Calendimaggio.

  1. Riflettere sulla festività di Calendimaggio.

  2. Imparare come si celebra la festività di Calendimaggio nel Regno Unito e fare dei paragoni con le proprie esperienze.



LESSICO

Attivo

  • Christmas Eve, stockings, Santa, reindeer

choir, maypole, May Queen, parade
STRUTTURE
Attive


  • They’re excited!

There’s…

There are…


Passive


  • It’s six o’clock in the morning.

This is…

There is…

She’s wearing…


Le docenti

………………………………………………………………………………..

………………………………………………………………………………..

………………………………………………………………………………..

………………………………………………………………………………..

ISTITUTO COMPRENSIVO "G. MAZZINI"

PLESSO SCOLASTICO "G. FALCONE"- TORRE SANTA SUSANNA ( BR )

PROGRAMMAZIONE ANNUALE

DI LINGUA INGLESE

A.S. 2016 / 2017

CLASSI : V A / B

INSEGNANTE: Di Pietrangelo Anna Rita

LIBRO DI TESTO ADOTTATO : Wow! Magazine

Aut. Kim Jones – Caroline Green

Ed. Celtic Publishing

UNITA’ DI LAVORO n. 1

PERIODO : 1° bimestre


TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE



OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO


CONTENUTI

L’alunno:



  • comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari;

  • descrive oralmente e per iscritto, in modo semplice, aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente ed elementi che si riferiscono a bisogni immediati;

  • interagisce nel gioco; comunica in modo comprensibile, anche con espressioni e frasi memorizzate, in scambi di informazioni semplici e di routine;

  • svolge i compiti secondo le indicazioni date in lingua straniera dall’insegnante, chiedendo eventualmente spiegazioni;

  • individua alcuni elementi culturali e coglie rapporti tra forme linguistiche e usi della lingua straniera.





  1. Riconoscere e nominare alcuni Paesi nei vari continenti.

  2. Chiedere ed esprimere la provenienza e la nazionalità.

  3. Chiedere e dare informazioni personali.

  4. Chiedere ed esprimere il possesso.

  5. Riconoscere e nominare alcuni negozi.

  6. Chiedere e dare informazioni su luoghi, negozi ed edifici.

  7. Riconoscere e nominare alcuni tipi di confezioni per cibo ed unità di peso.

  8. Chiedere e indicare il prezzo.

  9. Comprendere il tema generale di un discorso in cui si parla di argomenti noti.

  10. Comprendere ed eseguire istruzioni e procedure.

  11. Comprendere una breve storia in L2.

  12. Riconoscere e riprodurre suoni e ritmi della L2.




  • Lessico: Canada, the United States, Mexico, Brazil, the United Kingdom, Italy, Russia, China, Japan, India, South Africa, Australia, American, South African, Australian, Russian, Canadian, British, Italian, Japanese, Mexican, Chinese, Brazilian, Indian; name, age, country, nationality, town, address, family, pets, sport.

  • Strutture linguistiche: "Where are you from?I’m from Mexico"; "What nationality are you? I’m Mexican"; "Where do you live? I live in…"; "What’s your address?"; "I’ve got a sister"; "I haven’t got any pets"; "Has he / she got a dog? Yes, he / she has. / No, he / she hasn’t".

  • Lessico: butcher’s, baker’s, clothes shop, chemist’s, greengrocer’s, newsagent’s, pet shop, bottle, racket, can, box, kilo, penny, pence, pound, pounds.

  • Strutture linguistiche: "There’s a supermarket", "There isn’t a baker’s"; "There are two schools"; "There aren’t two cinemas"; "Is there a baker’s? Yes, there is / No, there isn’t; "Are there two schools? Yes, there are / No, there aren’t"; "Can I have a bottle of le monade?Here, you are"; How much is the lemonade? It’s 80 p."; How much are the crisps? They’re 2 pounds fifty pence"; "How much is that? That’s 80 p, please"





UNITA’ DI LAVORO n. 2

PERIODO : 2° bimestre


TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE



OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO


CONTENUTI

L’alunno:



  • riconosce semplici messaggi in lingua inglese e risponde a domande;

  • comprende frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti familiari;

  • descrive in termini semplici aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente;

  • interagisce nel gioco e comunica con parole e frasi memorizzate,

  • stabilisce relazioni tra elementi linguistico-comunicativi e culturali appartenenti alla lingua materna e alla lingua straniera.







  1. Chiedere e dire l’ora.

  2. Nominare le parti del giorno.

  3. Descrivere la propria routine quotidiana e chiedere informazioni su quella altrui.

  4. Comprendere ed eseguire istruzioni.

  5. Comprendere una breve storia.

  6. Riconoscere e produrre suoni e ritmi della L2.




  • Lessico: morning, afternoon, evening, night, midday, midnight, get up, have a shower, have breakfast, go to school, have lunch, do homework, play with friends, have dinner, go to bed.

  • Strutture linguistiche: "What time is it? It’s eight o’clock / It’s twenty to eight / It’s a quarter to eight / It’s half past nine / It’s midday / It’s midnight"; "I get up…"; "What time do you get up? At half past seven"; "What do you do in the morning? I go to school".





UNITA’ DI LAVORO n. 3

PERIODO : 3° bimestre



TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE

OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

CONTENUTI

L’alunno:



  • comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari;

  • descrive oralmente e per iscritto, in modo semplice, aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente ed elementi che si riferiscono a bisogni immediati;

  • interagisce nel gioco; comunica in modo comprensibile, anche con espressioni e frasi memorizzate, in scambi di informazioni semplici e di routine;

  • svolge i compiti secondo le indicazioni date in lingua straniera dall’insegnante, chiedendo eventualmente spiegazioni;

  • individua alcuni elementi culturali e coglie rapporti tra forme linguistiche e usi della lingua straniera.






  1. Riconoscere e nominare alcuni verbi del tempo libero.

  2. Riconoscere e nominare i giorni della settimana.

  3. Riconoscere e nominare alcuni mestieri.

  4. Parlare di azioni abituali.

  5. Parlare di luoghi di vacanza.

  6. Chiedere ed indicare la data.

  7. Comprendere ed eseguire istruzioni e procedure.

  8. Comprendere una breve storia in L2.

  9. Riconoscere e produrre suoni e ritmi della L2.






  • Lessico: read a book, do sport, meet friends, play an instruments, surf the net, go shopping, go rollerskating, spend time with my family; English, Maths, Science, I.T., Art, Geography, History, P.E., Music; Monday, Tuesday, Wednesday, Thursday, Friday, Saturday, Sunday; musician, hairdresser, teacher, fireman, chef, nurse, vet, postman, mechanic, employee, police officer, farmer; play, teach, treat, work, deliver, repair; theme park, city of art, seaside, mountains, countryside, campsite, cruise, holiday village; ordinal numbers; months.

  • Strutture linguistiche: "On Sunday I spend time with my family", "Do you play the guitar on Monday afternoon? Yes, I do. / No, I don’t.", "He / She watches TV", "What’s your job? I’m a chef","I go on holiday to the mountains", "Does he / she…? Yes, he / she does. / No, he / she doesn’t", "What’s the date today? It’s February 1st", "When’s your birthday? It’s on 25th June".

UNITA’ DI LAVORO n. 4

PERIODO : 4° bimestre

TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE

OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

CONTENUTI

L’alunno:



  • comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari;

  • descrive oralmente e per iscritto, in modo semplice, aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente ed elementi che si riferiscono a bisogni immediati;

  • interagisce nel gioco; comunica in modo comprensibile, anche con espressioni e frasi memorizzate, in scambi di informazioni semplici e di routine;

  • svolge i compiti secondo le indicazioni date in lingua straniera dall’insegnante, chiedendo eventualmente spiegazioni;

  • individua alcuni elementi culturali e coglie rapporti tra forme linguistiche e usi della lingua straniera.






  1. Riconoscere e nominare alcuni tipi di programmi televisivi.

  2. Chiedere ed esprimere le proprie preferenze.

  3. Chiedere a che ora andrà in onda un programma.

  4. Chiedere che cosa verrà trasmesso in un canale televisivo.

  5. saper nominare alcuni strumenti tecnologici.

  6. Nominare azioni abituali.

  7. Chiedere ed esprimere la frequenza con cui avvengono determinate azioni.

  8. Comprendere ed eseguire istruzioni e procedure.

  9. Comprendere una breve storia in L2.

  10. Riconoscere e produrre suoni e ritmi in L2.





  • Lessico: cartoons, talent show, TV series, documentary, weather forecast, quiz show, the news, sport; always, usually, often, sometimes, never; laptop, smartphone, games console, digital camera, tablet; take pictures, send text messages, play games, watch TV, chat with friends, surf the net, listen to music.

  • Strutture linguistiche: "What time is the quiz show on? It’s at…", "What’s on BBC1 at 2 o’clock? The news", "I always watch cartoons / She always watches talent shows", "I always take pictures with my digital camera","How often do you chat with your friends? Sometimes".




UNITA’ DI LAVORO n. 5

PERIODO : intero anno scolastico

TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE

OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

CONTENUTI

L’alunno:



  • comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari;

  • descrive oralmente e per iscritto, in modo semplice, aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente ed elementi che si riferiscono a bisogni immediati;

  • interagisce nel gioco; comunica in modo comprensibile, anche con espressioni e frasi memorizzate, in scambi di informazioni semplici e di routine;

  • svolge i compiti secondo le indicazioni date in lingua straniera dall’insegnante, chiedendo eventualmente spiegazioni;

  • individua alcuni elementi culturali e coglie rapporti tra forme linguistiche e usi della lingua straniera.






  1. Nominare il lessico relativo a ciascuna festività.

  2. Leggere e comprendere testi brevi cogliendo frasi basilari e nomi familiari.






  • Lessico: king’s soldiers, Houses of Parliament, building, guy, bonfire, fireworks, jacket potatoes, toffee apples, gunpowder, treason, plot; Pilgrim Fathers, thanksgiving, harvest, turkey, sausages, vegetables; carol singing, charity, Nativity play, birth of Jesus, candles, Christmas Eve, statues, Santa Claus, reindeer, beach, southern emisphere, snowmen, sandmen.

  • Strutture linguistiche: "The king’s soldiers find Guy Fawkes…", "He wants to blow up the building", "They arrest him", "Children make a guy and burn it on a bonfire", "On Thanksgiving Day American people give thanks for good things in their lives", "It is a tradition to go 'carol singing', "It’s a tradition to put on a Nativity play", "Children act out the birth of Jesus", "Candles are placed in windows on Christmas Eve".



La docente……………………………………………………………….

Do'stlaringiz bilan baham:



Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©hozir.org 2017
ma'muriyatiga murojaat qiling

    Bosh sahifa