Cfr punto 11 dell'awiso o bando pertinente



Download 0.56 Mb.
bet1/5
Sana08.09.2017
Hajmi0.56 Mb.
  1   2   3   4   5

I servizi della Commissione metteranno gratuitamente il servizio DGUE in formato elettronico a disposizione delle amministrazioni aggiudicatrici, degli enti aggiudicatari, degli operatori economici, dei fornitori di servizi elettronici e di altre parti interessate.

Per le amministrazioni aggiudicatrici: un avviso di preinformazione utilizzato come mezzo per indire la gara oppure un bando di gara. Per gli enti aggiudicatari: un avviso periodico indicativo utilizzato come mezzo per indire la gara, un bando di gara o un avviso sull'esistenza di un sistema di qualificazione.

Le informazioni devono essere copiate dalla sezione I, punto 1.1 del pertinente avviso o bando. In caso di appalto congiunto indicare le generalità di tutti i committenti. Cfr. punti 11.1.1. e 11.1.3. dell'awiso o bando pertinente.

Cfr. punto 11.1.1. dell'awiso o bando pertinente.




(2)





Le informazioni richieste dalla parte I saranno acquisite automaticamente a condizione che per generare e compilare il DGUE sia utilizzato il servizio DGUE in formato elettronico. In caso contrario tali informazioni devono essere inserite dall'operatore economico.


INFORMAZIONI SULLA PROCEDURA DI APPALTO


Se non è pubblicato un avviso di indizione di gara nella GU UE, l'amministrazione aggiudicatrice o l'ente aggiudicatore deve compilare le informazioni in modo da permettere l'individuazione univoca della procedura di appalto:

Se non sussiste obbligo di pubblicazione di un avviso nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, fornire altre informazioni in modo da permettere l'individuazione univoca della procedura di appalto (ad esempio il rimando ad una pubblicazione a livello nazionale): [ .... ]




GU UE 5 numero D, data D, pago D,

Numero dell'avviso nella GU 5: [ ][ ][][ ]/5 [ ][][ ]-[][][ ][ ][][ ][ ]




Per le procedure di appalto per le quali è stato pubblicato un avviso di indizione di gara nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea le informazioni richieste dalla parte I saranno acquisite automaticamente, a condizione che per generare e compilare il DGUE sia utilizzato il servizio DGUE elettronico C}. Riferimento della pubblicazione del pertinente avviso o bando e} nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea:


Parte I: Informazioni sulla procedura di appalto e sull'amministrazione aggiudicatrice o ente aggiudicatore


MODELLO DI FORMULARIO PERIL DOCUMENTO DI GARA UNICO EUROPEO (DGUE)


ALLEGATO


Serie generale - n. 174


GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA


27-7-2016


Identità del committente (')

Risposta:

Nome:




C.U.C. ASSOCIAZIONE COMUNE DI CERNUSCO

SUL NAVIGLIO COMUNE DI CAMBIAGO




Codice fiscale



Comune di Cernusco sul Naviglio Ente Capofila:
01217430154

Di quale appalto si tratta?

Risposta: ISTRUTTORIA PUBBLICA FINALIZZATA
ALL’INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI DEL TERZO SETTORE
DISPONIBILI ALLA CO-PROGETTAZIONE DI INTERVENTI
INNOVATIVI E SPERIMENTALI PER LA SUCCESSIVA GESTIONE
DEL CONDOMINIO SOLIDALE CON CONCESSIONE DI LOCALI
NELLA PALAZZINA DI PROPRIETA’ COMUNALE UBICATA IN VIA
BACHELET A CERNUSCO SUL NAVIGLIO (MI)

Titolo o breve descrizione dell'appalto (4):

[

]

Numero di riferimento attribuito al fascicolo dall'amministrazione

[

]

aggiudicatrice o ente aggiudicatore (ove esistente) (5):







CIG




7026517143






CUP (ove previsto)




G97B16000410004






Codice progetto (ove l'appalto sia finanziato o cofinanziato con fondi







europei)








Do'stlaringiz bilan baham:
  1   2   3   4   5


Ma'lumotlar bazasi mualliflik huquqi bilan himoyalangan ©hozir.org 2017
ma'muriyatiga murojaat qiling

    Bosh sahifa